<div>La fusibilità : i metalli scaldati a temperature elevate ( dai 232°C per lo stagno ai 3410°C per il tungsteno ) passano dallo stato solido a quello liquido ; fa eccezione il mercurio unico metallo liquido. </div><div>La fusibilità è la proprietà di un materiale di liquefarsi a determinate temperature; essa quindi è influenzata dalla temperatura di fusione del materiale e dal materiale stesso. È l'attitudine di un materiale ad essere colato allo stato liquido dentro una forma per ottenere un getto di fusione.</div><div><br></div><div><br></div><div><br></div><div><br></div><div><br></div><div><br></div><div><br></div> www.chi-siamo.com
<div>Resistenza alla corrosione. La reistenza alla corrosione varia a seconda dei metalli : il ferro si ossida facilmente, si copre di ruggine e si rovina. Altri metalli, come l' alluminio, si ossidano formando una pellicola protettiva; altri ancora come l' oro e il titanio sono inattaccabili.</div> thumbs.dreamstime.com
<div>FRAGILITA' DEI METALLI</div><div>I metalli sono fragili in alcuni momenti della loro lavorazione, quando vengono tirati o schiacciati; per ristabilire un grado di elasticita' accettabile vengono percio' sottoposti a cicli termici di riscaldamento e raffreddamento.</div> footage.framepool.com
<div>La lavorabilità: una volta fusi i metalli possono essere facilmente modellati, per questo hanno avuto una larga diffusione, oggi limitata per la concorrenza dei materiali plastici </div><div>le tecniche di lavorazione dei metalli si suddividono in due tipi: lavorazione a caldo e lavorazione a freddo.</div><div>-LAVORAZIONE A CALDO forgiatura o fucinatura: si tratta di una tecnica molto antica e consiste nell'arroventare il metallo per renderlo facilmente deformabile, il pezzo viene quindi battuto con una mazza per ottenere la forma desiderata.</div><div>oggi si preferisce la fucinatura a stampo(stampaggio), per cui la barra metallica arroventata viene appoggiata su uno stampo e si cala su di essa un secondo stampo, detto controstampo, in modo da serrare la forma tra i due, esercitando una forte pressione. Dopo la fucinatura il pezzo viene tagliato nella forma finale ( tranciatura) e vengono eliminate sbavature con operazioni di limatura a mano(finitura).</div><div>LAVORAZIONI A FREDDO</div><div>si effettuano solamente su lamiere d'acciaio e d'alluminio, infatti le lamiere possono essere piegate oppure lavorate per ottenere pezzi cavi. </div><div><br></div><div> </div> www.scitabo.it
<div>LE PROPRIETA' dei metalli</div><div><br></div><div>Ciascun materiale possiede alcune proprietà cioè delle caratteristiche che lo distinguono dagli altri e lo rendono adatto ad essere impiegato per usi particolari .</div><div>Le proprietà dei metalli vengono suddivise in 3 categorie : proprietà fisico - naturali, proprietà meccaniche e tecnologiche</div><div><br></div><div>Proprietà fisico-naturali: riguardano quelle proprietà che i metalli hanno per la loro costituzione fisico-chimica, alcune di queste proprietà sono percepite dagli organi di senso.</div><div><br></div><div>Proprietà meccaniche: indicano la capacità che oggetti e metalli hanno di resistere più o meno alle sollecitazioni meccaniche (urti, caricamento di peso, scalfitura e allungamento)</div><div><br></div><div>Proprietà tecnologiche: indicano l ' attitudine dei metalli ad essere lavorati, cioè la capacità di adattarsi alle diverse lavorazioni.</div>
<div>PROPRIETA' FISICHE DEI METALLI </div><div><br></div><div>Riguardano quelle proprietà che i materiali hanno per la loro costituzione fisico-chimica, alcune di queste proprietà sono percepite dagli organi di senso.</div><div>Esse sono:</div><div><br></div><div>-Massa volumica: è il peso di un' unità di volume </div><div><br></div><div>-Dilatazione termica: è l' aumento di volume di un metallo quando si riscalda. esempio: il mercurio che era nei vecchi termometri .</div><div><br></div><div>-Fusione : è il passaggio dallo stato solido a quello liquido . ogni metallo ha un suo caratteristico punto di fusione .</div><div><br></div><div>-Conduttività elettrica: è la proprietà dei metalli di trasmettere l' eletricità </div><div><br></div><div>-Conduttività termica: è la proprietà dei metalli di trasmettere il calore. </div><div><br></div><div>-Resistenza alla corrosione: è la capacita' di resistere ad un deterioramento causato da reazioni chimiche.</div><div><br></div>
<div>PROPRIETA' MECCANICHE DEI METALLI agli urti senza </div><div>E' la resistenza che un materiale oppone alla penetrazione di una punta.</div><div>RESISTENZA ALLA FATICA</div><div>E' la capacità dei materiali di resistere a degli sforzi variabili e ripetuti (ad esempio : accorciamento ed allungamento di una molla ripetuto per migliaia di volte).</div><div>TENACITA' O RESILIENZA</div><div>E' la capacità dei materiali di resistere agli urti senza rompersi e senza che si propaghino fessure al suo interno.</div><div>RESISTENZA ALLE SEMPLICI SOLLECITAZIONI </div><div>I metalli hanno la capacità di resistere ad una delle cinque sollecitazioni semplici che tendono a deformarli , o addirittura a romperli. Le sollecitazioni sono causate dalla azione di determinate forze che agiscono sugli oggetti e/o sulle strutture.Le sollecitazioni semplici sono : la trazione , la compressione, la flessione, la torsione il taglio.</div><div>RESISTENZA ALLA TRAZIONE</div><div>UN corpo è sollecitato a trazione quando una forza applicata tende ad allungarlo.</div><div>RESISTENZA ALLA COMPRESSIONE</div><div>Un corpo è sollecitato a compressione quando le forze applicate tendono ad accorciarlo.</div><div>RESISTENZA ALLA FLESSIONE</div><div>Un corpo è sollecitato a flessione quando le forza applicate perpendicolarmente al suo asse tendono a curvarlo.</div><div>RESISTENZA ALLA TORSIONE</div><div>Un corpo è sollecitato a torsione quando le forze applicate tendono a torcere le sue fibre.</div><div>RESISTENZA AL TAGLIO</div><div>Un corpo è sollecitato a taglio quando le forze applicate tendono a far scorrere uno sull' altro 2 piani vicini.</div>
<div>PROPRIETA' TECNOLOGICHE DEI METALLI </div><div>LA FUSIBILITA' : è la proprietà di alcuni metalli ( ghisa , bronzo ) di dare dei pezzi (getti) sani, compatti senza difetti e alterazioni </div><div>MALEABILITA':E' l' attitudine di un materiale a ridursi in lamine sottili.</div><div>DUTTILITA': E' l' attitudine di un materiale a ridursi in fili sottili </div><div>SALDABILITA': E' la proprietà che ha un materiale di unirsi in un solo pezzo con un altro,uguale o diverso.</div><div>TEMPRABILITA':E' l'attitudine ad aumentare la propria durezza per mezzo di particolari trattamenti termici(rapido passaggio dal caldo al freddo).</div><div><br></div><div><br></div>

Sign up

By signing up you agree to the Terms of Service.